01/02/2017

Piegatura lamiere e risultato estetico

Piegatura lamiere su presse idrauliche di nuova generazione per assicurare risultati prevedibili.


Piegatura lamiere e risultato estetico

Quando dobbiamo realizzare oggetti attraverso la piegatura lamiere, dobbiamo prendere in considerazione molte variabili sia dal punto di vista delle caratteristiche meccaniche del materiale che dal punto di vista estetico. Del primo abbiamo già parlato in precedenza, quando abbiamo legato le caratteristiche meccaniche al ritorno elastico, che non è mai facilmente prevedibile.
Dell’aspetto estetico nella piegatura lamiere invece dobbiamo tener conto quando il manufatto deve avere una valenza anche visiva. Quando usiamo lamiere in acciaio inox lucidate o anche solo satinate, sappiamo che ogni difetto superficiale o graffio può essere molto dispendioso.
Solitamente le macchine dedicate alla piegatura lamiere, come le presse idrauliche, specialmente quelle di nuova concezione, sono progettate e dotate di sistemi per ridurre al minimo questi problemi. Un sistema basilare quando devo produrre pezzi estetici è quello di dotare il piano della macchina di sfere di scorrimento realizzate in plastica che accompagnano la lamiera senza graffiarla.
Ma anche la eventuale protezione superficiale attraverso pellicole protettive favorisce la salvaguardia dell’aspetto estetico nelle fasi di piegatura lamiere.
 
F.B.I.  S.R.L.
Via Isonzo, 26 - 20050 San Damiano di Brugherio (MB) Italy
Tel. (+39) 039 2028086 - Fax (+39) 039 2028126 - mail@fbifbi.com - info@fbifbi.com