Forni semiportatili per mantenimento elettrodi | FBI
348587
page-template-default,page,page-id-348587,eltd-cpt-2.0,translatepress-it_IT,ajax_fade,page_not_loaded,,moose child-child-ver-1.0.0,moose-ver-3.0, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Scheda tecnica

Forni semiportatili per mantenimento elettrodi

Mod. F60

I Forni Semiportatili sono utilizzati per mantenere piccole e medie quantità di elettrodi, anche di tipo diverso, laddove non possono essere impiegati forni di mantenimento più grandi.
I fornetti mantengono gli elettrodi nelle condizioni di assenza di umidità dopo il trattamento di essiccamento allo scopo di evitare inclusioni di idrogeno nella saldatura.


Composti da una struttura esterna in lamiera verniciata ed interna in acciaio inox, i forni semiportatili sono dotati di termostato, termometro, isolamento interno in lana di roccia speciale (40mm) per alte temperature, divisorio interno.

Caratteristiche tecniche:

 

CAPACITÀ DI CARICO 40 Kg*
  *circa 1200 elettrodi aventi Ø 3,25 mm
*circa 900 elettrodi aventi Ø 4 mm
TEMPERATURA MAX. 180° – 200° C
POTENZA 1,1 kW
NR. RESISTENZE 4
VOLTAGGIO 230V c.a. – 50/60 Hz, monofase
DIMENSIONI INTERNE (l x p x h) 280 x 280 x 460 mm
DIMENSIONI ESTERNE (l x p x h) 460 x 420 x 710 mm
PESO FORNETTO 32 Kg
DIMENSIONI IMBALLO (l x p x h) 530 x 460 x 740 mm
PESO DI TRASPORTO 33 Kg
it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano